Con l'obbiettivo di fornire non solo un drone equipaggiato con una sensoristica di rilievo adeguata, ma anche un' elaborato altamente professionale abbiamo iniziato una stretta collaborazione con la Società GeoloGis srl "Spin off" dell' Università di Messina. Con GeoloGis analizziamo il rilievo da effettuare e decidiamo quale sensoristica equipaggiare sul drone ed infine elaboriamo il risultato in report che soddisfino le esigenze della committenza.
prima schermata dell' applicazione - the first screen of the application
Primo punto affrontato la "Termografia Radiometrica" cioè quelle camere termografiche per permettono di misurare il valore di temperatura assoluto di ogni punto dell’immagine. L’immagine, infatti, è costruita su una matrice di un certo numero di pixel per un certo numero di righe. L’elettronica dello strumento rileva rapidamente il valore di energia immagazzinata da ogni singolo pixel dell’oggetto osservato. Maggior numero di pixel significa maggiore dettaglio, visto che le termocamere radiometriche sono in grado di rivelare la temperatura assoluta per ciascun pixel rilevato. Questo tipo di camera è fondamentale per rilevare a distanza temperature, utilissima quindi in ambito industriale e per i campi fotovoltaici.
Abbiamo quindi optato per la PI450 lightweight costruita dall Optris, ottima camera che seppur costruita per essere equipaggiata su droni pesa sempre 450 grammi e deve essere alimentata, abbiamo quindi deciso di equipaggiarla su di un' esacottero come il nostro MRF-S900. Questo drone monta un controller di volo DJI A2 ed il famosissimo Lightbridge 2 che permette d'inviare due flussi video in streaming sul canale telemetrico. Il tempo di volo in "hoovering" con una batteria 6S da 20000 mAH è di circa 20 minuti.
Tramite il canale telemetrico è possibile visualizzare in tempo reale sull' applicazione DJGO, l'uscita video AV della Optris PI450, ciò consente di visionare in tempo reale le immagini termografiche.
Il flusso video proveniente dalla Optris PI450 è anche disponibile sul canale HDMI e SDI presente sul radiocomando ai quali quò essere collegato un monitor supplementare od il nostro visore Zeiss Cinemizer, questo consente al tecnico del committente (fotovoltaico, industriale, etc.) di vedere chiaramente quanto inquadrato dalla termocamera senza il disturbo indotto della luce solare in modo così da indicare al pilota i vari spostamenti o ritorni su posizione.
La Optris PI450 è installata insieme ad una Gopro (per la ripresa RGB) su di un gimbal ad 1 asse (pitch) comandabile da telecomando diverso da quello del pilota, questo permette all' operatore d'inclinare la camera a proprio piacimento.

RILIEVO CON DRONE REGISTRATO E PILOTA ATTESTATO ENAC P. APR A000746

Per avere un preventivo potete utilizzare il seguente form.


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *